» Mondo
domenica 03/07/2016

I marines a Okinawa e il lato oscuro della forza

Il comando Usa vieta i festeggiamenti per l’Independence Day: troppe violenze dei militari delle basi sui civili giapponesi
I marines a Okinawa  e il lato oscuro della forza

La festa del 4 luglio per gli Stati Uniti è irrinunciabile: si celebra il giorno dell’Indipendenza, e la ricorrenza riguarda tutto il personale militare dislocato nel mondo. C’è un posto però, dove quest’anno la festa non ci sarà: è l’isola giapponese di Okinawa. Il comando militare americano ha cancellato la parata ed i fuochi d’artificio […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Benvenuti al ballo mascherato dell’Italicum

Mondo

Addio Elie Wiesel, memoria dell’Olocausto

Bibi e Sara, House of Cards in salsa kosher
Mondo
Il caso

Bibi e Sara, House of Cards in salsa kosher

di
Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi
Mondo
La storia

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×