I liberali “salvano” il vecchio aeroporto

I liberali “salvano” il vecchio aeroporto

Il voto popolare dovrebbe salvare l’aeroporto di Tegel. I liberali sono riusciti a imporre un referendum a Berlino per evitarne la chiusura anche quando verrà aperto il Ber, faraonico aeroporto internazionale la cui entrata in funzione è ripetutamente abortita. Tegel è centrale e non periferico come quello intitolato a Willy Brandt e spiega perché la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.