» Cronaca
mercoledì 18/05/2016

I giovani ’ndranghetisti padroni in Brianza tra sparatorie, coca e regolamenti di conti

Gli affari - Le leve emergenti si contendono il controllo dei locali
I giovani ’ndranghetisti padroni in Brianza tra sparatorie, coca e regolamenti di conti

Cantù, piazza Garibaldi, profonda Brianza. Di sera la movida della provincia si affolla all’ingresso della discoteca Spazio Renoir. Alessandro qui ci lavora, barman, cocktail e “scazzi” con i clienti. Qualcuno alza il gomito, altri non pagano, vestano il volto dei duri, sotto la giacca si tengono “il ferro” (pistola), hanno origini calabresi e cognomi robusti. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Rolex, champagne e baci d’onore: patti criminali in Rete

Commenti

Stepchild adoption, meglio orfano che male accompagnato

Ma la scuola deve ascoltare le mamme
Cronaca
Il commento

Ma la scuola deve ascoltare le mamme

di
Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo
Cronaca
La storia

Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×