I Forconi nel mirino: un’inchiesta delle Digos per capire chi c’è dietro

Oltre “l’arresto” di Napoli - Il movimento e gli infiltrati: fascisti, ultrà e massoni
I Forconi nel mirino: un’inchiesta delle Digos per capire chi c’è dietro

C’è un’inchiesta, “un monitoraggio attento” delle Digos di tutta Italia sui Forconi. L’obiettivo è quello di capire cosa si agita nella pancia del movimento che due giorni fa si è reso protagonista di una azione eclatante: l’“arresto” di un ex deputato. Uno a caso, Osvaldo Napoli, scelto nel mazzo, per dare una “lezione” alla politica. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.