» Cultura
giovedì 14/12/2017

I bimbi di Bukra Ahla e la guerra negli occhi

Libano - Un reportage (anche fotografico) dal campo di Beirut che ospita i profughi siriani
I bimbi di Bukra Ahla e la guerra negli occhi

Bukra Ahla è una zona franca nel dramma quotidiano dei rifugiati dalle guerre. Si trova a Beirut ed è gestita dalla Ong belga Sb Overseas. Il libro di storie e fotografie nato dal lavoro di Sara Del Debbio e Sergio Porcarelli (Bukra Ahla, per un domani migliore, Aliberti editore) oltre a rendere conto di quella […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

“Non rinnego Brandon Walsh. Erano tempi molto innocenti”

Testatine

Testatina del 14/12/2017

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style
Cultura
Carpe diem

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×