“Ho scritto hit per altri. Adesso esco dall’ombra”

Vincenzo Incenzo, paroliere di Zero, e il suo primo album
“Ho scritto hit per altri. Adesso esco dall’ombra”

La prima chance può arrivare a cinquant’anni, quando l’occhio del riflettore all’improvviso ruota di pochi gradi e illumina chi per due decenni è rimasto all’ombra della gloria altrui; chi da due decenni compone pezzi da hit, da falò intorno alla spiaggia, da standing ovation a Sanremo. “Oramai neanche ci pensavo più e mi andava bene, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.