Hillary va all’Onu e gioca al presidente

Dopo la polmonite - L’ex First lady anticipa il rientro e fissa incontri con Egitto e Ucraina
Hillary va all’Onu e gioca al presidente

Tre giorni di riposo a causa della polmonite? Niente affatto. Hillary Clinton non si ferma neanche quando è costretta a casa: “Ha passato il giorno leggendo dossier, facendo telefonate e ha seguito in televisione il discorso del presidente Obama a Filadelfia”. Così il suo portavoce Nick Merrill spera di spazzare via le illazioni sulla candidata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.