» Mondo
domenica 24/07/2016

Hillary presenta il suo vice Kaine “Trump? Un despota autoritario”

Ecco il numero due: ”Todos somos americanos”
Hillary presenta il suo vice Kaine “Trump? Un despota autoritario”

“BIENVENIDOS A TODOS a nuestro pais, porqué todos somos americanos”: parlando in spagnolo – e mandando in delirio tutti gli ispanici nell’auditorium dell’università di Miami – si è presentato Tim Kaine, il candidato vicepresidente scelto da Hillary Clinton nella lotta per la Casa Bianca contro il miliardario Donald Trump. Cattolico, anti-abortista, una carriera politica fatta […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

“Figlio di questo clima, anche senza l’Isis”

Mondo

Pokemon Go, la Nintendo non ascolta il direttore di Auschwitz: “Togliete il gioco dal lager”

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi
Mondo
La storia

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×