Higuaìn come Diego ma ricorda Batigol

Si continua con una vittoria di distacco tra Juventus e Napoli: la prima festeggia Buffon e il suo interminabile eppur terminato record di imbattibilità di quasi 1000 minuti; il secondo continua a recuperare in (quasi) ogni situazione grazie all’arte di chi segna sempre e comunque, un Higuain che si è trascinato dietro tutto lo stadio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.