Guida ai luoghi inesplorati della città del piacere

Sei ritratti di artisti per luoghi

Difficile definirlo questo prezioso cammeo di Luigi La Rosa, “Quel nome è amore. Itinerari di artista a Parigi”. Un libro che ne contiene altri. È una guida ai luoghi più misteriosi e inesplorati della città del piacere, capitoli d’amore raccontati e avvinghiati da un arrondissement all’altro. Una scrittura agile, delicata, capace di mirabili aperture. Sei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.