Guerra dei mari: l’aiuto renziano all’armatore

Il cavillo di alcuni deputati Pd: una legge favorisce Onorato e danneggia Grimaldi
Guerra dei mari: l’aiuto renziano all’armatore

L’armatore Vincenzo Onorato ha capito per tempo che gli conveniva puntare su Matteo Renzi: era a una cena dei finanzieri-finanziatori a Milano a fine 2014, sul palco della Leopolda nel dicembre 2015, ed è in ottimi rapporti con il deputato renziano Ernesto Carbone. L’apprezzamento deve essere ricambiato, visto che il governo sta per intervenire contro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.