“Guardatemi, non sono lo stereotipo islamico”

Prima donna presidente dei giovani musulmani d’Italia
“Guardatemi, non  sono  lo stereotipo islamico”

La 24enne Nadia Bouzekri sarà la prima presidente donna dei Giovani Musulmani d’Italia (Gmi), la più importante associazione giovanile islamica italiana. È stata eletta nel weekend a Piacenza, al termine di mesi di campagna elettorale; dopo una serie di dibattiti, i delegati hanno scelto questa studentessa universitaria di Management a Reggio Emilia. “È stato – […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.