Grillo rimprovera i 5 Stelle: “Sbagliata la strategia sulle tv”

In un vertice a Milano il fondatore boccia la sfida (poi ritirata) di Di Maio a Renzi
Grillo rimprovera i 5 Stelle: “Sbagliata la strategia sulle tv”

“Era meglio non sfidare Renzi in tv, cosa ci abbiamo guadagnato?”. Riecco Beppe Grillo a Milano dentro la Casaleggio associati, la casa madre del M5S, che tiene banco in un vertice con Davide Casaleggio, Alessandro Di Battista, il candidato premier Luigi Di Maio e due parlamentari a lui vicinissimi, Alfonso Bonafede e Riccardo Fraccaro. Ma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.