Grillo e Casaleggio: “Napolitano parla, il Pd ubbidisce”

Grillo e Casaleggio: “Napolitano parla, il Pd ubbidisce”

“È stato Giorgio Napolitano”. Beppe Grillo e Davide Casaleggio pronunciano all’unisono il nome del presunto assassino del patto sul “tedeschellum”. Il fondatore dei Cinque Stelle e il figlio di Gianroberto rilasciano una dichiarazione quasi identica ai microfoni del Tg1: “Napolitano ha parlato, il Pd ha ubbidito”. I due si sono incontrati per un vertice ristretto […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.