Grifoni, chimere e sogni mostruosamente libreschi

Il padre del “Codex” e il candidato allo Strega
Grifoni, chimere e sogni mostruosamente libreschi

Scilla e Cariddi, grifoni e chimere, gorgoni e centauri. E ancora, la Sfinge e il Minotauro. Di mostri e creature fantastiche è popolato il mondo della letteratura e non solo, sino al Demogorgone della serie tv Stranger Things. Da Frankenstein di Mary Shelley al Libro degli esseri immaginari di Borges, i mostri dominano il mondo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.