Grasso smonta il referendum: “Non è il giudizio universale”

Affondo su Renzi - Il presidente del Senato contro la propaganda del governo: quasi un biglietto da visita per la gestione del dopo-voto
Grasso smonta il referendum: “Non è il giudizio universale”

Non esiste solo la domenica del referendum, ma anche il lunedì. Il presidente del Senato Pietro Grasso ce l’ha chiarissimo quando, durante la cerimonia del Ventaglio – il saluto alla stampa parlamentare prima della pausa estiva – fa un discorso durissimo. Il destinatario è il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, anche se non lo nomina […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.