Gli orchi dei rifiuti: “I bambini stanno male? E muoiano!”

L’inchiesta - In un anno stoccate 200 mila tonnellate di spazzatura per 26 milioni di euro, sei persone ai domiciliari e 50 indagati
Gli orchi dei rifiuti: “I bambini stanno male? E muoiano!”

Gli occhi bruciavano e non poco. Anzi lacrimavano proprio. I bambini se ne sono lamentati più volte. Colpa forse di quella discarica non tanto distante dalla loro scuola che sta nel nord Italia. Gli insegnanti fanno il punto e se ne lamentano con il titolare. Insomma denunciano la cosa. Quella discarica che dovrebbe trattare rifiuti […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.