» Commenti
venerdì 15/07/2016

Giustizia e minori: un futuro possibile

Controllo dei costi”, “indicatori di rendimento”, “smaltimento flussi”. Sono le voci di bilancio di una società? Nient’affatto. È la grammatica quotidiana della giustizia italiana. Con magistrati “pressati” dalla tabella di marcia dei giudizi da definire, che rischiano di influire sulla qualità delle decisioni. E la politica, sempre alle prese con la “coperta corta” delle risorse, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

“L’ho combattuto senza vestire pupi”

Commenti

Uk, la lezione che Renzi deve imparare

Commenti

Mail Box

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×