Girone tornerà in Italia in attesa dell’arbitrato internazionale

Girone tornerà in Italia in attesa dell’arbitrato internazionale

Salvatore Girone tornerà in Italia. E questa volta potrebbe restarci in maniera definitiva. Tutto dipenderà dal Tribunale arbitrale internazionale, che stabilirà chi tra Roma e New Delhi ha giurisdizione sul caso dei due Marò, accusati dell’omicidio di due pescatori in acque internazionali nei pressi delle coste indiane. Intanto, l’ organo dell’Aia ha deciso che il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.