Giovani e ribelli, da che parte stare?

Mentre cadeva la città di Raqqa, che sarebbe la capitale del Califfato, ma è ridiventata città siriana, benchè, a furia di bombardamenti e combattimenti, la città non esista più, e si fanno defluire i superstiti, senza neppure controllare se siano il nemico, l’ostaggio o il combattente alleato, le notizie di agenzia davano la notizia nel […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.