“Ghe sparemo” agli arabi e due figli per madre: la lega dei sindaci-patri

Proposte-choc - Venezia-Firenze e il piano di “rinascita italica”

Sparare a chi urla Allah Akbar, e fare più figli. Sono le ricette bipartisan che spuntano dal Meeting di Rimini sui temi del terrorismo e dell’immigrazione. Protagonisti indiscussi, il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e il collega fiorentino Dario Nardella, che sull’invocazione divina si fanno anche un bel po’ di risate. Ad aprire le danze, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.