Gentiloni fa finta di nulla: “Mi fido di Lotti e Del Sette”

L’indagine Consip non è un problema: “Non faccio il giudice”. Ma non spreca una parola di solidarietà per l’Ad Marroni
Gentiloni fa finta di nulla: “Mi fido di Lotti e Del Sette”

“Fare il giudice non fa parte del mio percorso professionale. L’unica cosa che posso dire è che Lotti e il generale Del Sette godono della mia massima considerazione e che non credo che le iniziative giudiziarie di cui sono stati oggetto impongano al governo di prendere decisioni che a mio avviso sarebbero ingiuste e ingiustificate”. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.