Generale in cattedra, il day after di Serino: “Mario Mori chi?”

La lezione - Nel comune dove l’ex Ros condannato in primo grado per il patto Stato-mafia, ha “insegnato” legalità e poi insultato i “nemici”
Generale in cattedra, il day after di Serino: “Mario Mori chi?”

Alle undici di mattina, a Serino (Avellino) le strade sono deserte. Anche prendere un caffè dalle parti del municipio risulta complicato. Il bar di fronte al Comune è chiuso, mentre in un altro il titolare è uscito lasciando i clienti al bancone. È un giovedì come tutti gli altri per gli abitanti di Serino, gente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.