Fusione Anas-Fs nel caos. Il Tesoro vuole l’ok

A rischio 2 miliardi. Il ministero a Toninelli: “Si può allungare la concessione”, ma non è stato fatto
Fusione Anas-Fs nel caos. Il Tesoro vuole l’ok

Sta diventando una grana pazzesca l’approvazione del bilancio Anas 2017, il primo dopo la fusione di Natale dell’azienda delle strade con le Ferrovie dello Stato. Non sapendo come trovare la quadra per la svalutazione di quasi 2 miliardi del patrimonio e avendo bisogno di escogitare qualche escamotage dell’ultimo minuto, l’assemblea per l’esame del bilancio è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.