“Fu Cosa Nostra a rompere la Trattativa”

Il libro - La sociologa Alessandra Dino racconta le conversazioni in carcere con il pentito
“Fu Cosa Nostra a rompere la Trattativa”

Una rivelazione e un sogno, strettamente connessi, sui misteri del “papello” e delle stragi mafiose del ’92-’93: nel bel libro della sociologa Alessandra Dino, A colloquio con Gaspare Spatuzza (Il Mulino) la svolta arriva a pagina 107, nel racconto di uno dei numerosi “faccia a faccia” tra l’autrice e il pentito, in una saletta del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.