Fs, è battaglia su Mazzoncini scontro nella Lega per l’ad

All’ultimo - Fallito il blitz per riconfermare il rendiamo imputato. La spinta di Giorgetti fermata dai malumori interni e da M5s
Fs, è battaglia su Mazzoncini scontro nella Lega per l’ad

Lega contro Lega per le Ferrovie dello Stato. I leghisti di osservanza giorgettiana, cioè la corrente che fa capo al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, stanno lavorando alacremente perché non venga mandato via Renato Mazzoncini, l’amministratore delegato che è stato uno dei campioni del renzismo nelle imprese pubbliche. Secondo quanto risulta al Fatto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.