Francia colabrodo atomico: “Reattori insicuri e guasti”

L’Authority per la Sicurezza lancia l’allarme e nel Paese è emergenza per l’arrivo del freddo
Francia colabrodo atomico: “Reattori insicuri e guasti”

Ora che sta arrivando il freddo vero, la Francia rischia di rimanere a secco di energia e dover procedere a tagli di corrente, come non succedeva da decenni: 12 reattori nucleari sono attualmente fermi per controlli e, di questi, solo 7 potrebbero riprendere la produzione nelle prossime settimane, ma non prima del 31 dicembre. I […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.