Franceschini si mette in Mostra con la nuova legge sul Cinema

Franceschini si mette in Mostra con la nuova legge sul Cinema

Ne mancano solo due, e poi il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini potrà mettersi la medaglietta al petto. A metà settembre in Consiglio dei ministri si piazzeranno tre deleghe(tutela dei minori; promozione opere italiane ed europee da parte dei fornitori di servizi media audiovisivi; riforma dei rapporti di lavoro nel settore cinema e audiovisivo) […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.