Franceschini inventa il finanziamento “ad mogliem”: 40 milioni di euro

Metà dei fondi per Roma al progetto nel feudo elettorale di Michela Di Biase
Franceschini inventa il  finanziamento  “ad mogliem”: 40 milioni di euro

Non la via Appia Antica “Regina Viarum”, né la Galleria Nazionale d’Arte Moderna con i capolavori di Canova e dei futuristi. E neppure la Galleria di Arte Antica, nell’elegante Palazzo Barberini. Dei quattro progetti per Roma inclusi nel programma del Mibact “Un miliardo per la cultura” metà dei fondi, ben 40 milioni di euro, se […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.