Formigli non danneggiò la Fiat. La Cassazione respinge il ricorso del Lingotto contro il giornalista

Formigli non danneggiò la Fiat. La Cassazione respinge il ricorso del Lingotto contro il giornalista

La Fiat non riceverà nessun risarcimento da 5 milioni di euro dalla Rai e da Corrado Formigli, a cui deve invece pagare le spese legali. Ieri la terza sezione civile della Corte di Cassazione ha respinto il ricorso contro la sentenza della Corte d’appello di Torino che il 28 ottobre 2013 aveva annullato il maxi-risarcimento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.