Foggia Calcio, mafia e riciclaggio. In cella vicepresidente onorario: “Soldi in nero anche a De Zerbi”

Foggia Calcio, mafia e riciclaggio. In cella vicepresidente onorario: “Soldi in nero anche a De Zerbi”

Nelle ultime due stagioni, i giocatori e l’allora allenatore del Foggia Roberto De Zerbi, oggi al Benevento che domenica ha fermato il Milan ottenendo il suo primo punto in Serie A, avrebbero ricevuto compensi in nero. Denaro riciclato proveniente da reati fiscali attuati per favorire gli interessi dei clan catanesi operanti a Milano e in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.