Flynn forse indagato. La Casa Bianca svicola su Russiagate

L’ex consigliere per la Sicurezza ebbe contatti nascosti con diplomatici del Cremlino. Trump nega i documenti
Flynn forse indagato. La Casa Bianca svicola su Russiagate

Il presidente Trump continua con il pugno duro in politica estera: dopo la portaerei Carl Vinson, il commander in chief ha spedito di fronte alla penisola coreana anche il sommergibile nucleare Uss Michigan, armato con missili convenzionali per ricordare al regime di Kim Jong-un che altri esperimenti nucleari non saranno graditi. Tuttavia, il magnate non […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.