Fisco alla rovescia: chi guadagna di più paga come gli altri

Report di Palazzo Madama: detrazioni e deduzioni non sono eque e gli 80 euro hanno fatto impazzire la curva dell’Irpef
Fisco alla rovescia: chi guadagna di più paga come gli altri

La progressività dell’imposizione fiscale in Italia è un bluff: la flat tax ce l’abbiamo già da tempo. Dai 28mila euro in su l’aliquota marginale totale, sotto l’effetto di addizionali, bonus, assegni e detrazioni varie, diventa uguale per tutti. Un quadro analitico degli effetti distorsivi del gigantesco apparato legislativo, nazionale e locale che incombe sui contribuenti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.