Fini interrogato: respinge le accuse e querela Laboccetta

Fini interrogato: respinge le accuse e querela Laboccetta

Oltre due ore per respingere le accuse, per affermare che lui in questa vicenda non c’entra nulla. Gianfranco Fini, indagato a Roma per riciclaggio, è stato interrogato ieri in uffici lontani dalla cittadella giudiziaria di piazzale Clodio nel corso di un atto istruttorio che era stato sollecitato dallo stesso ex presidente della Camera. La vicenda […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.