Fertilityday, Lorenzin: “Rivedremo gli spot”. Scontro con Renzi

Neanche 24 ore e il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin (Ncd) fa una parziale marcia indietro sulla campagna per il Fertility day (il 22 settembre) per sensibilizzare sul tema della fertilità e della natalità che ha scatenato una bordata di critiche per i contenuti a tratti svilenti del ruolo delle donne o per lo stesso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.