Fca, le indagini dagli Usa all’Ue non contano: maxi paga all’ad

Fca, le indagini dagli Usa all’Ue non contano: maxi paga all’ad

Per i risultati conseguiti nel 2016, Fiat Chrysler Automobiles ha premiato il suo top manager, Sergio Marchionne, con 10,6 milioni di euro. Per l’ad le inchieste americane ed europee sui veicoli diesel non hanno comportato evidentemente problemi. Ha percepito 3,6 milioni di stipendio (come nel 2015), 6,1 di bonus e poco più di 900 mila […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.