Fca, la mossa cinese per montare sulla Jeep

Acquisizioni - Great Wall vorrebbe i Suv americani. Dubbi sulle risorse in campo. L’incognita Trump
Fca, la mossa cinese per montare sulla Jeep

Great Wall Motors, primo costruttore privato cinese, vuole riscrivere la storia dell’auto. La ceo di Gwm, Wang Fengying (la settima persona più ricca d’Asia secondo la rivista Fortune) ha confermato alla testata specializzata AutoMotive News l’interesse per Jeep, facendo schizzare le quotazioni del gruppo italo americano sia a piazza Affari sia a Wall Street. Il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.