Famiglia si converte all’Isis: “Pronti a morire per Allah”

Padre, madre e 3 figli partiti dalla provincia di Lecco. Indaga l’antiterrorismo
Famiglia si converte all’Isis: “Pronti a morire per Allah”

Mohamed e Alice sono partiti. Con loro anche i 3 figli, l’ultimo di appena un anno e mezzo. Hanno scelto il jiahd e lo Stato Islamico. Ora gli esperti dell’antiterrorismo coordinati dalla procura di Milano stanno provando a capire motivi e modalità di una tale scelta. L’enigma, come in tutte queste storie, è enorme. E […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.