» Cronaca
venerdì 30/06/2017

Fallita la sua riforma delle finanze sante, Francesco lo scarica

Bergoglio gli aveva affidato il compito di rimettere ordine nei conti, lui si è fatto ricordare per gli sprechi
Fallita la sua riforma delle finanze sante, Francesco lo scarica

George Pell ha compiuto 76 anni un paio di settimane fa e la pensione, non lontana, è l’unico rimedio per il Vaticano. Era un protagonista del pontificato di papa Francesco, adesso è soltanto un fallimento. Jorge Mario Bergoglio gli ha concesso un permesso per respingere le accuse di pedofilia e di stupro che provengono dall’Australia. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Pedofilia, indagato Pell il super ministro del Papa

Cronaca

Australia, 4.444 violenze in 60 anni coperte per “proteggere la Chiesa dalla vergogna”

Ma la scuola deve ascoltare le mamme
Cronaca
Il commento

Ma la scuola deve ascoltare le mamme

di
Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo
Cronaca
La storia

Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×