Faciloneria e silenzi: i flop antiterrorismo da Barcellona alla Ue

Polizie in tilt - Difetti di coordinamento
Faciloneria e silenzi: i flop antiterrorismo da Barcellona alla Ue

Cosa insegna l’attentato delle Ramblas? Che per prevenire e combattere efficacemente il terrorismo, bisogna disporre di informazioni aggiornate e condivise: altrimenti si finisce per litigare, vedi il clamoroso caso della Guardia Civil spagnola e dei Mosso d’Esquadra catalani. Un esempio? Le lacune sui movimenti di Abdelbaki Es Satty, l’iman radicale di Ripoll capo della cellula […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.