Facce di casta

Facce di casta

  Bocciati QUALCUNO FERMI LA LORENZIN. Beatrice Lorenzin ha palesemente perso il controllo. Dopo essersi rammaricata per la pessima campagna pubblicitaria fatta per il Fertility Day, la ministra aveva promesso di cambiare strategia comunicativa ma, a quanto pare non riesce a liberarsi della possessione mussoliniana di cui è vittima. La copertina del nuovo opuscolo indica […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.