Etruria, 22 avvisi di chiusura indagini per bancarotta

Etruria, 22 avvisi di chiusura indagini per bancarotta

Per 180 milioni di euro concessi da Banca Etruria e mai rientrati ci sono i primi 22 indagati tra gli ex amministratori dell’istituto di credito. Ieri la Procura di Arezzo ha notificato gli avvisi di chiusura indagini. È il primo filone relativo alla bancarotta fraudolenta. Inchiesta che vede iscritto nel registro degli indagati anche il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.