» Cronaca
sabato 02/07/2016

Ergastolo a Bossetti, è lui l’assassino di Yara

La sua voce in aula: “Vi supplico, rifate l’esame del Dna. La condanna sarà il più grave errore giudiziario del secolo”. L’avvocato: “È innocente”

Jeans e polo blu, la voce emozionata, Massimo Bossetti per mezz’ora ha scandito la sua difesa finale: “Vi supplico, rifate l’esame del Dna”. Ha ammonito: “Se mi condannerete sarà il più grave errore giudiziario di questo secolo”. Dodici ore dopo, quando a Bergamo sono le 20 e 35, il presidente della corte d’Assise Antonella Bertoja […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Eni bene nazionale, ma sulle inchieste c’è il silenzio stampa

Cronaca

Yara Gambirasio, Massimo Bossetti condannato. I due Dna, gli indizi e i dubbi

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento
Cronaca
Racket in Sicilia - Beffa - Erano stati arrestati il 22 gennaio

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento

L’agente provocatore ci serve
Cronaca
L’intervento

L’agente provocatore ci serve

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×