Erdogan, gli 007 e le armi camuffate mandate verso l’Isis

Pubblichiamo lo scoop del quotidiano turco “Cumhuriyet” costato 5 anni di carcere (e un attentato) al direttore Dundar
Erdogan, gli 007 e le armi camuffate mandate verso l’Isis

Cumhuriyet ha pubblicato il 29 maggio le immagini delle armi e munizioni trovati nei Tir appartenenti ai Servizi nazionali d’informazione (Mit) fermati il 19 gennaio 2014 dopo una denuncia. Invece oggi, Can Dündar e Erdem Gül sono stati arrestati per questa notizia. I poliziotti per ordine di Mit e della Questura avevano impedito la confisca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.