» Cultura
mercoledì 20/07/2016

Era incapace di amare, il suo nome era Gozzano

“Tutte le poesie” commentate da Sanguineti
Era incapace di amare, il suo nome era Gozzano

Guido Gozzano (1883-1916) amò le donne. Le amò tutte. Seppure con il distacco di chi adora e la rinuncia di chi venera. E occorrerebbe leggere Tutte le poesie (a cura di Edoardo Sanguineti, 2 voll. pp. 449, euro 22) – che oggi nel centenario della sua morte, Einaudi manda in stampa rinfrescando nella collana La […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Brexit, trattative a Berlino alla faccia di Juncker

Cultura

Russia, don Abbondio al Cio: il comitato non decide nulla

“La Ginzburg”, il modo diretto e sincero di stare al mondo
Cultura
L’intellettuale

“La Ginzburg”, il modo diretto e sincero di stare al mondo

di
Cultura
Cinema - European Audiovisual Observatory 2017

Biglietti in calo in tutta Europa. L’Italia la peggiore: -12% di ingressi

Il fulcro della musica sacra di Bach è Bach
Cultura
L’analisi

Il fulcro della musica sacra di Bach è Bach

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×