Eppure anche Marroni si deve dimettere

Eppure anche Marroni si deve dimettere

Anche lo zar dell’Anticorruzione plaude alla decisione di Luigi Marroni, amministratore delegato di Consip, di annullare le gare in corso: troppo compromesse dagli interventi della banda di Alfredo Romeo e amici, rivelati dalle indagini giudiziarie. “Sono contento di questa scelta dell’ingegner Marroni che va certamente nella giusta direzione”, dichiara Raffaele Cantone (in foto). Così Marroni […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.