En Marche! stravince anche le politiche. Macronizzato il Parlamento francese

Parigi - Affluenza ai minimi, i socialisti pure. La Le Pen entra, con lei 7 deputati
En Marche! stravince anche le politiche. Macronizzato il Parlamento francese

Le urne delle grandi città sono sigillate alle 8 di sera, le altre erano già state chiuse alle 18. Immediatamente arrivano le prime proiezioni del voto legislativo: dei 577 in palio, 355 seggi, ossia la maggioranza assoluta, vanno alla macroniana La République En Marche! e all’alleato MoDem, il partito centrista del guardasigilli François Bayrou (44 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.