Emanuele massacrato dal branco. La Procura: “Ci sono 9 indagati”. Il sindaco: “Chi sa deve parlare”

Emanuele massacrato dal branco. La Procura: “Ci sono 9 indagati”. Il sindaco: “Chi sa deve parlare”

Giornata di interrogatori ieri da parte dei magistrati che indagano sulla morte di Emanuele Morganti, il ventenne aggredito fuori da un locale di Alatri, in provincia di Frosinone, e deceduto dopo due giorni di agonia. Sono nove, infatti, gli indagati che nel pomeriggio sono stati convocati in Procura. Alcuni di loro rischiano l’arresto con l’accusa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.