Elezioni anticipate, Abe vuole sfruttare l’opposizione debole

Elezioni anticipate, Abe vuole sfruttare l’opposizione debole

Il premier Shinzo Abe (partito Liberal-democratico) ha annunciato che procederà allo scioglimento della Camera bassa, giovedì all’inizio della sessione straordinaria del Parlamento, confermando la volontà di andare ad elezioni anticipate. L’elezione della Camera dei Rappresentanti si terrà il 22 ottobre, e l’inizio ufficiale della campagna elettorale è previsto il 10 ottobre. Lo scioglimento della Camera […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.