Egitto, baci e abbracci dal Papa. Regeni è ancora innominabile

Il portavoce di Al Sisi: non si è parlato del caso. Messa allo stadio del Cairo senza bagno di folla, fedeli scoraggiati da misure di sicurezza e minaccia di attentati
Egitto, baci e abbracci dal Papa. Regeni è ancora innominabile

In meno di 15.000 alla Santa Messa celebrata da Papa Francesco nello stadio dell’Aeronautica. Smentite le previsioni della vigilia che volevano almeno il doppio dei fedeli presenti nell’impianto alla periferia est del Cairo, scelto, in alternativa a una grande sala, per consentire un maggiore afflusso. Così come smentito dal portavoce del governo il dialogo a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.